Italia 1945-2045. Urbanistica prima e dopo

Come sta l’urbanistica oggi? Come si stanno attrezzando le città e quali sono le risposte che questa disciplina può offrire per trattare la complessità del territorio contemporaneo?


(Clicca sulla data per aggiungere questo evento al tuo Google Calendar)

Lunedì 22 maggio 2017


ore 18,00
@ Urban Center Metropolitano
Piazza Palazzo di Città 8f, Torino (mappa)

Nell’ambito del Salone del Libro OFF, Urban Center propone una duplice osservazione dei fenomeni urbani e territoriali italiani degli ultimi anni, insieme all’analisi delle nuove strategie conoscitive e dei diversi paradigmi interpretativi e operativi messi in campo. Da un lato, le riflessioni contenute in Italia 1945-2045. Urbanistica prima e dopo (Donzelli, Roma 2016), il libro che restituisce gli esiti della XVIII Conferenza nazionale della Società italiana degli urbanisti (SIU). Dall’altro, la ricognizione su temi e metodi per nuovi cicli di vita delle città del XXI secolo operata dal Progetto di rilevante interesse nazionale (PRIN) Re-Cycle Italy, il cui Atlante è l’ultima delle diverse pubblicazioni (Re-Cycle Italy. Atlante, LetteraVentidue, Siracusa 2017).
Due libri, che osservano da punti di vista diversi ma complementari il rapporto tra spazio e società, e quattro studiosi a confronto per riflettere sulle condizioni attuali del paese e sulle sue prospettive future.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Partecipano:
Guido Montanari/ vicesindaco della Città di Torino e presidente UCM
Stefano Munarin/ Università IUAV di Venezia
Arturo Lanzani/ Politecnico di Milano
Mauro Berta/ Politecnico di Torino

 

 

Nell’ambito di:


 

 

 

In collaborazione con: