TORINO È UN’ALTRA CITTÀ [conclusa]

Percorso fotografico attraverso quattro luoghi simbolo di Torino, dove la trasformazione è stata più evidente. Dove dall’inizio degli anni ottanta si condensano immagini e idee di città che avranno un ruolo determinante nel processo di costruzione della nuova identità torinese.


La fabbrica del Lingotto, il centro storico, le aree industriali lungo l’asse della Spina e lo stabilimento di Mirafiori. Le immagini restituiscono questi spazi dagli anni in cui Torino è ancora una ville industrielle.
Si tratta di attimi ripresi tra la fine degli anni sessanta e gli anni novanta del XX secolo, che riportano alla memoria un paesaggio urbano sparito sotto la forza del grande mutamento che la stagione della dismissione industriale ha portato con sé. Una metamorfosi che inizia con il concorso per la trasformazione dello stabilimento Fiat Lingotto, chiuso nel 1982, e che prende forma con l’approvazione del Piano regolatore generale di Torino nel 1995.

 

Foto di:
Archivio Storico Città di Torino
Bruna Biamino
Michele d’Ottavio
Centro Storico Fiat – FCA Partecipazioni

Mostra a cura di:
Urban Center Metropolitano

Allestimento e grafica:
Noodles Comunicazione