Chi sono
i giovani a Torino?

Un incontro per dialogare sui giovani in età da lavoro (15-29 anni) e il loro rapporto con la città


Urban Lab propone un dibattito sul tema dei giovani a Torino che parte dall’analisi dei dati emersi dalla ricerca “Il disagio giovanile nelle periferie” promossa nel 2019 dall’Arcidiocesi di Torino, a cura di Mauro Zangola.
La ricerca analizza la fascia di popolazione residente a Torino tra i 15 e i 29 anni, quella cioè che studiosi e ricercatori indicano come i giovani in età da lavoro.
E se proprio dal mondo del lavoro, da cui si parte, emergono dati e indicatori significativi e a tratti critici, la discussione ha l’obiettivo di intercettare una dimensione più ampia, provando a ricostruire alcune fisionomie e geografie del mondo giovanile torinese.

Inoltre, gli operatori presenti all’incontro, attraverso il racconto del loro lavoro di integrazione, coinvolgimento e autorganizzazione nel contesto torinese, ci aiuteranno a completare l’analisi e a formulare una serie di domande da porre a istituzioni, policy e decision-maker.

Guarda la presentazione

Guarda il video

Scarica la ricerca “Il diagio giovanile nelle periferie a Torino”


INTRODUCE E MODERA

Urban Lab

Il disagio giovanile nelle periferie

Mauro Zangola

TAVOLA ROTONDA CON GLI OPERATORI LOCALI

Don Domenico Ricca cappellano Carcere minorile “Ferrante Aporti”
Lorenzo Marino Alter Polis, Politecnico di Torino
Tommaso Pozzato Balon Mundial
Tecla Zaia AlloggiaMi Mirafiori
Andrea Vallone Co-City/corso Taranto – Associazione Unicorno

REAZIONI DA PARTE DELLE ISTITUZIONI

Cesare Nosiglia Arcivescovo di Torino
Sonia Schellino Vice Sindaco Città di Torino
Marco Giusta Assessore Politiche Giovanili Città di Torino
Marzia Sica responsabile Politiche Sociali Compagnia di San Paolo
Cristina Giovando Presidente Fondazione Sviluppo e Crescita

A cura di Urban Lab in collaborazione con Arcidiocesi di Torino, Città di Torino e Compagnia di San Paolo.